Italiano/English
 
Dipartimento di Storia delle arti
         
Post Laurea
Scuola di Dottorato
in Storia delle arti visive e dello spettacolo
 
Obblighi e opportunità /// Formazione
 


La Scuola di dottorato ha il fine di fornire le competenze necessarie per esercitare presso università, enti pubblici o soggetti privati attività di ricerca di alta qualificazione scientifica.

I Dottorandi devono

a) Individuare campi di indagine entro l'ambito disciplinare specifico al Dottorato, che si articola in due curricula, Storia delle arti visive e Storia del teatro, del cinema e dei sistemi audiovisivi.
b) Individuare, con l'aiuto dei tutors, le metodologie d'analisi storica più idonee a fornire una conoscenza adeguata del campo di indagine previamente individuato.
c) Dare attuazione al progetto di ricerca, utilizzando adeguatamente tutte le strutture, Enti, Istituzioni di Ricerca, pubblici e privati, nazionali e internazionali, che possano fornire un valido sussidio all'indagine. La Scuola di Dottorato incentiva e favorisce la permanenza, anche prolungata, dei dottorandi presso i centri e le istituzioni, europee e americane, che sviluppino ricerche attinenti al campo di indagine da ciascuno di essi prescelto.
d) Elaborare i dati ottenuti attraverso l'attività di ricerca nella forma di un testo scritto e/o un documento audiovisivo.


>> Obblighi e opportunità
>> Ambiti e finalità della ricerca
>> Rapporti con istituzioni ed enti
>> Internazionalizzazione

Scuola di Dottorato in Storia delle arti visive e dello spettacolo
Dipartimento di Storia delle arti - Università di Pisa
Piazza San Matteo in Soarta, 2, 56127 Pisa